meteobrebbia, navigazione veloce.
menu principale | contenuto principale | menu secondario | piè di pagina


logo dell'Associazione Varesina per l'Eco-Speleologia

via IV Novembre, 27
tel. 0332 770456
fax 0332 970730
sei in home >> statistica dati

contenuto

Anno meteorologico 2015 (dal 1° Dicembre '14 al 30 Novembre '15)


brevi NOTE : >>>

Grafici delle TEMPERATURE medie mensili e sintesi stagionale

Autunno 2015
grafico delle temperature medie del mese di Novembre 2015 Le temperature medie di Novembre hanno registrato valori superiori alle medie stagionali per i primi venti giorni del mese, per l'azione stabilizzante dell'anticiclone delle Azzorre prima e sub-tropicale poi. Nella terza decade si è registrata la prima incursione di aria polare e un deciso calo termico con le prime brinate invernali. La temperatura media mensile è risultata superiore a quella plurennale di +1,51°C ma, a differenza dello scorso anno, sono mancate le precipitazioni (-100%).
grafico delle temperature medie di Ottobre a confronto con quelle pluriennali grafico delle temperature medie di settembre
Le temperature medie di Ottobre hanno registrato un incremento nella prima decade e negli ultimi giorni del mese, mentre sono risultate inferiori alla stessa ad inizio e metà mese. All'azione dell'anticiclone nord-africano prima e delle Azzorre poi, si è opposta l'azione delle depressioni atlantiche che hanno fatto giungere sulla Penisola ben 4 nuclei di aria fredda innescando intensi vortici in ambito Mediterraneo. La temperatura media mensile è risultata leggermente superiore a quella plurennale di +0,12°C e le precipitazioni hanno registrato un incremento del 48%.

Le temperature medie di Settembre hanno registrato un incremento ad inizio mese e sul finire della seconda decade, mentre sono risultate inferiori alla media nel corso della prima decade a metà della seconda e a fine mese. All'azione dell'anticiclone nord africano si è opposta l'azione delle depressioni atlantiche che hanno assicurato le prime piogge autunnali. La temperatura media mensile è risultata leggermente superiore a quella plurennale di +0,11°C ma le precipitazioni hanno registrato un deficit del 4%.

Estate 2015
grafico delle temperature medie di agosto a confronto con quelle pluriennali Le temperature medie di Agosto hanno registrato un incremento nella prima decade e nell'ultima settimana del mese per l'azione dell'anticiclone nord-africano. Le perturbazioni atlantiche hanno infranto il muro anticiclonico a partire da Ferragosto assicurando un discreto quantitativo di pioggia. La temperatura media mensile è risultata superiore a quella plurennale di +0,71°C ma le precipitazioni hanno registrato un deficit del 10%.
grafico delle temperature medie di luglio 2015 grafico delle temeprature medie di giugno
Le temperature medie di Luglio sono risultate superiori alle medie pluriennali per tutto il mese, Infatti, l'anticiclone nord-africano ha dominato incontrastato sul bacino del Mediterraneo, raggiungendo anche l'Europa centrale. Una leggera flessione, per le regioni settentrrionali, si è registrata solo a fine mese per azione delle correnti fresche atlantiche. La temperatura media mensile è risultata superiore a quella plurennale di +3,2°C e le precipitazioni, concentrate a fine mese, hanno registrato un deficit del 48%.

Le temperature medie di Giugno sono risultate superiori alla media per gran parte del mese con punte particolarmente significative nella prima decade in cui ha dominatol' anticiclone nord-africano. Il picco negatico è legato all'irruzione di aria fresca atlantica e agli intensi fenomeni temporaleschi di metà mese. La temperatura media mensile è risultata superiore a quella plurennale di +1,38°C e le precipitazioni hanno registrato un incremento del 55%.

Primavera 2015
grafico delle temeprature medie di maggio Le temperature medie di Maggio hanno registrato un generale incremento che si è protratto per quasi metà mese. Dopo il modesto picco negativo di inizio mese, le due significative diminuzioni sono evidenti a metà mese e parte dell'ultima decade, per l'azione delle depressioni atlantiche che hanno sottratto il bacino del Mediterraneo all'anticiclone delle Azzorre. La temperatura media mensile è risultata superiore a quella plurennale di +0,86°C e le precipitazioni hanno registrato un incremento del 10%.
grafico delle temperature medie di Aprile 2015 grafico delle temperature medie di Marzo
Le temperature medie di Aprile 2015, hanno registrato un andamento variabile, ma gli incrementi hanno superato le diminuzioni. Infatti, nel grafico sono evidenti solo due picchi negativi, coincidenti con la prima e l'ultima settimana del mese. L'anticiclone delle Azzorre ha dominato per gran parte del mese e le correnti atlantiche sono riuscite a scalfirlo solo un paio di volte. In tale contesto, la temperatura media mensile è risultata superiore a quella plurennale di +1,38°C mentre le precipitazioni hanno registrato una diminuzione del 25%.

Come per il mese precedente, le temperature medie di Marzo 2015, hanno registrato un andamento variabile, con picchi positivi (dovuti all'azione dell'anticiclone delle Azzorre) che si sono alternati a significative diminuzioni conseguenti a irruzioni di aria fresca atlantica nel bacino del Mediteraneo. La temperatura media mensile è risultata superiore a quella plurennale di +0,57°C mentre le precipitazioni hanno registrato una diminuzione del 53%.

Inverno 2015
grafico delle temeprature medie di febbraio Le temperature medie di Febbraio 2015, hanno registrato un andamento altalenante, con picchi positivi (dovuti all'anticiclone delle Azzorre) che si sono alternati a significative diminuzioni conseguenti a irruzioni di aria polare nel bacino del Mediteraneo. La temperatura media mensile è risultata superiore a quella plurennale di +0,41°C mentre le precipitazioni hanno registrato un incremento del 124%.
grafico delle temperature medie di Gennaio 2015 grafico delle temperature medie di dicembre 2014
Le temperature medie di Gennaio 2015 sono risultate generalmente superiori alle medie del periodo, per l'azione dell'anticiclone delle Azzorre, con la sola eccezione di tre irruzioni fredde (a inizio, metà e fine mese). La temperatura media mensile è risultata superiore a quella plurennale di +1,46°C e le precipitazioni hanno registrato un incremento del 45%. Le temperature medie di Dicembre 2014, salvo sul finire del mese, sono risultate superiori alle medie del periodo prima per l'azione delle depressioni atlantiche e poi per l'azione dell'anticiclone delle Azzorre. La temperatura media mensile è risultata superiore a quella plurennale di +2,82°C mentre le precipitazioni hanno registrato un deficit del 14%.