meteobrebbia, navigazione veloce.
menu principale | contenuto principale | menu secondario | piè di pagina


logo dell'Associazione Varesina per l'Eco-Speleologia

via IV Novembre, 27
tel. 0332 770456
fax 0332 970730
sei in home >> statistica dati

contenuto

Anno meteorologico 2013 (dal 1° Dicembre '12 al 30 Novembre '13)


brevi NOTE : >>>

Grafici delle TEMPERATURE medie mensili e sintesi stagionale

Autunno 2013
grafico delle temperature medie di novembre 2013 Le temperature medie di Novembre 2013, hanno registrato valori superiori alla media nella prima e seconda decade per l'azione dell'anticlone delle Azzorre, mentre hanno subito una significativa diminuzione a fine mese per l'irruzione nel bacino del Mediterraneo di aria artica. La temperatura media mensile è risultata superiore a quella plurennale di +0,93°C, mentre le precipitazioni hanno registrato un deficit del 35%.
grafico delle temperature medie di ottobre 2013 grafico delle temperature medie di settembre 2013
Le temperature medie di Ottobre 2013, hanno registrato valori superiori alla media nella seconda e terza decade, con punte di oltre 5°C, per l'azione dell'anticlone delle Azzorre supportato, talvolta, da quello nord-africano, mentre hanno subito una significativa diminuzione sul finire della prima decade per l'irruzione di un nucleo di aria polare che ha stazionato per diversi giorni sull'Europa centrale. La temperatura media mensile è risultata superiore a quella plurennale di +0,73°C e le precipitazioni hanno registrato un incremento del 50%, colmando in parte il crescente deficit annuale. Le temperature medie di Settembre 2013, hanno registrato valori superiori alla media nella prima e terza decade per l'azione dell'anticlone delle Azzorre, mentre hanno subito una significativa diminuzione intorno a metà mese per la prima irruzione fredda della stagione autunnale. La temperatura media mensile è risultata superiore a quella plurennale di +0,87°C, mentre le precipitazioni hanno registrato un deficit del 26%.
Estate 2013
grafico delle temperature medie di agosto 2013 Le temperature medie di Agosto 2013, hanno registrato valori decisamente superiori alla media nella prima decade (con una punta di +4,3°C) per l'azione dell'anticiclone nord-africano), mentre altri superamenti sono stati di modesta entità. I picchi negativi (significativo quello dell'ultima decade) sono riconducibili ad irruzioni di aria fresca atlantica e intensi fenomeni temporaleschi. La temperatura media mensile è risultata superiore alla media plurennale di +0,45°C, mentre le precipitazioni hanno registrato un deficit del 68%.
grafico delle temperature medie di luglio grafico delle temperature medie di giugno 2013
Le temperature medie di Luglio 2013, hanno registrato valori superiori alla media per gran parte del mese (con una punta di +3,5°C il giorno 27 per l'azione dell'anticiclone nord-africano). Gli unici due picchi negativi si sono verificati all'inizio e fine mese, per l'azione di correnti fresche atlantiche. La temperatura media mensile è risultata superiore alla media plurennale di +1,24°C, mentre le precipitazioni hanno registrato un deficit del 28%. Le temperature medie di Giugno 2013, hanno registrato valori intorno alla media nella prima decade, ma hanno superato la stessa nel corso della seconda per l'espansione verso il bacino del Mediterraneo dell'anticiclone nord africano; l'ultima settimana del mese è stata caretterizzata da variabilità prodotta dalle correnti fresche atlantiche. La temperatura media mensile è risultata superiore alla media plurennale di +0,43°C, mentre le precipitazioni hanno registrato un deficit del 61%.
Primavera 2013
grafico delle temperature medie di maggio 2013 Le temperature medie di Maggio 2013 hanno registrato valori inferiori alla media del periodo per tutta la seconda metà del mese, per via di un'interrotta circolazione atlantica e di due nuclei di aria fredda polare inviati dalla depressione d'Islanda verso il bacino del Mediterraneo. La temperatura media mensile è risultata di quasi 2°C inferiore a quella pluriennale, mentre le precipitazioni hanno registrato un incremento mensile del 25%.
grafico delle temperature medie del mese di aprile 2013 grafico delle temperature medie del mese di marzo 2013
Le temperature medie di Aprile 2013 hanno registrato valori inferiori alla media del periodo nella prima decade e al termine della seconda e terza decade, per l'azione delle fresche depressioni atlantiche. Nel corso della seconda decade ha dominato l'anticiclone nord africano, assicurando un primo assaggio estivo, mentre all'inizio della terza decade si è esteso sull'Europa centrale l'anticiclone delle Azzorre. La temperatura media mensile è risultata di poco superiore a quella pluriennale (+0,18°C) e le precipitazioni hanno colmato il deficit annuale, registrando un incremento mensile del 67%. Le temperature medie di Marzo 2013, con la sola eccezione di alcuni giorni della prima decade, hanno registrato valori inferiori alla media del periodo, con una punta decisamente negativa il giorno 16. La temperatura media mensile è risultata inferiore alla media plurennale di 2,39°C (ed ha richiamato quella del 1987), mentre le precipitazioni, a differenza dei mesi invernali, hanno registrato un incremento del 34%.
Inverno 2013
grafico delle temperature medie del mese di febbraio 2013 Le temperature medie di Febbraio 2013 hanno registrato valori generalmente inferiori alla media del periodo con la sola eccezione dei primi e dell'ultimo giorno del mese. Particolarmente significativo il picco negativo del giorno 11 (associato ad una nevicata) e dei giorni dal 21 al 25, caratterizzati da altri fenomeni nevosi, per un totale di 16 cm. La temperatura media mensile è risultata di 1,28°C inferiore alla media plurennale e le precipitazioni hanno registrato un deficit del 27%.
Grafico delle temperature medie del mese di gennaio 2013 grafico delle temperature medie del mese di dicembre 2012
Le temperature medie di Gennaio 2013 hanno registrato valori superiori alla media del periodo all'inizio e fine mese per l'espansione verso nord dell'anticiclone nord-africano, mentre una variabilità ha interessato gran parte del mese; infatti ha dominato la circolazione atlantica in cui si sono inserite ben 10 perturbazioni. La temperatura media mensile è risultata superiore alla media plurennale di 0,68°C mentre le precipitazioni hanno registrato un deficit del 64%. Le temperature medie di Dicembre 2012 hanno registrato valori inferiori alla media del periodo per gran parte del mese, mentre l'anticiclone ha dominato sul finire della terza decade, assicurando tempo stabile e soleggiato con clima insolitamente mite per Natale e Capodanno. La temperatura media mensile è risultata inferiore alla media plurennale di 0,68°C, e le precipitazioni hanno registrato un deficit del 56%.