MeteoBrebbia, navigazione veloce.
menu principale | contenuto principale | menu secondario | piè di pagina
logo dell'Associazione Varesina per l'Eco-Speleologia

via IV Novembre, 27
tel. 0332 770456
fax 0332 970730
sei in home >> archivio dati >> 2011 >> aprile

contenuto

Statistiche meteorologiche 2011 : APRILE

mappa cromatica isobarica dell'Europa
mappa cromatica delle temperatureIl primo weekend di Aprile era caratterizzato da cielo terso, clima mite e temperature tra i 23 e 25°C; infatti un promontorio anticiclonico sub tropicale dominava il bacino del Mediterraneo.
La fase temporalesca del giorno 4, legata ad un fronte a nord dell'arco alpino, si esauriva nel giro di 24 ore senza alcun fenomeno significativo. L'alta pressione riguadagnava la nostra Penisola e si tornava a condizioni di generale stabilità.

cartina cromatica che mostra il cuneo anticiclonico di matrice nord africanaNei giorni seguenti, splafonava nuovamente verso nord l'anticiclone Nord Africano e le temperature raggiungevano valori di fine giugno (30°C), mentre le medie superavano di oltre 7°C quelle pluriennali.
Ciò favoriva uno splendido avvio della primavera con una fioritura ricca e profumata.

A metà mese un fronte temporalesco in transito a nord dell’arco alpino riusciva a sconfinare sul Triveneto ed Emilia Romagna con temporali sparsi e un primo calo delle temperature. Seguiva un secondo fronte, ma anch'esso si esauriva in episodi sporadici e di modesta intensità, mentre il Varesotto era interessato solo da venti di foehn.

cartina cromatica con evidente area depressionaria sulle BaleariBen presto si tornava a condizioni anticicloniche con tempo stabile e soleggiato e temperature in graduale aumento. Tale situazione si protraeva fino alla settimana di Pasqua (24/4), quando la Penisola era interessata da una circolazione umida meridionale attivata da un vortice depressionario presente sulla Penisola Iberica.
La fase instabile si protraeva fino a fine mese, con fenomeni temporaleschi pomeridiani che interessavano Alpi e Prealpi, ma con apporti precipitativi di modesta entità; infatti, il mese di Aprile, solitamente piovoso, registrava un deficit pluviometrico dell’87%.


Osservazioni e misure
NUVOLOSITÀ INSOLAZIONE in % PIOGGIA in mm/mq Temporali
gg. sereni gg. variabili gg. coperti media mese media dal 1991 diff. mm mese media 1984 - 2008 media 1959- 1983 n. eventi mese media dal 1980 diff.
17 9 4 55,8 40,5 +11,3 22,3 168,6 147,0 2 2,1 -0,1
APRILE '11 : Incremento/deficit pluviometrico dal 01.12.2010 al 30.04.2011 = -97,5 mm/mq
TEMPERATURA in °C
media mese media dal 1984 diff. max mese g.no max storica anno min mese g.no min. storica anno
16,51 12,59 +3,92 33,2 8 33,2 2011 4,8 19 -3,5 2003

Creative Commons License

I contenuti di questo sito, salvo diversa indicazione, sono rilasciati sotto una licenza Creative Commons License (...) Tutti i marchi sono proprietà dei rispettivi proprietari